Il sindaco di Sambuca lancia la sua proposta

febbraio 27th, 2011  |  Pubblicato in Articoli

Prima uscita del neo presidente della Comunità Montana, Carluccio Ceccarelli, nel comune di Sambuca, invitato dal sindaco Marcello Melani, che per l’occasione ha riunito il consiglio.

Sambuca Pistoiese, 27 febbraio 2011

Il sindaco ha elencato i problemi che il proprio comune deve affrontare nell’immediato. Ha messo al centro, di tutto il ragionamento, il tema di quale strategia si debba adottare per un rilancio del proprio territorio.  «I soldi a disposizione sono sempre meno ed allora i comuni debbono mettere insieme uomini e risorse per riuscire a dare ai cittadini i servizi indispensabili, a partire dalla sanità, la scuola, i trasporti». Quest’ultimo tema è stato al centro della discussione viste le iniziative che in questi giorni si susseguono a difesa della linea ferroviari Porrettana, minacciata da tagli di corse, proposti dalla Regione Toscana.  Il comune di Sambuca è stato il promotore di proposte a difesa e per lo sviluppo della linea ferroviaria Porrettana, ipotizzando un diverso utilizzo della linea, soprattutto per un rilancio turistico e commerciale di tutta la montagna pistoiese.  «La stazione di Pracchia deve diventare il punto di scambio rotaia-gomma. La ferrovia deve diventare il punto trainante di tutta la montagna» aveva precedentemente affermato il sindaco Melani. Oggi l’ha ribadito, ma ha aggiunto una nuova ed inedita proposta: «La linea ferroviaria Porrettana potrebbe essere gestita dal Genio ferrovieri. Perché non provare anche questa strada?»  Ceccarelli, rispondendo, si è dichiarato d’accordo con Melani su quasi tutti i temi discussi, ma ha voluto sottolinearne, in particolare, alcuni. «La giunta dei sindaci che dirige la Comunità Montana è un’ottima scelta. La mia elezione testimonia che si sono rispettati gli accordi che si erano presi al momento dell’insediamento della nuova assemblea, e, questo rende affidabili gli interlocutori politici. Chiudere l’Azienda di promozione turistica è stato un taglio esagerato. Mi domando come si farà la promozione turistica. D’accordo sulle proposte del sindaco sul trasporto su rotaia, ma è ancora necessario migliorare la Sr 66, creando le corsie di sorpasso mancanti».  Infine il presidente, dopo aver toccato i molti temi in discussione, ha affermato «per governare la montagna è necessario avere una visione comprensoriale, e secondo il mio parere, l’attuale giunta di Comunità Montana, ce l’ha».

Sauro Romagnani

fonte : Il Tirreno Pistoia

Scrivi un Commento

Current ye@r *

Commenti recenti

    Calendario

    febbraio: 2011
    L M M G V S D
    « nov   mar »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28