Porrettana in tilt per la neve

marzo 3rd, 2011  |  Pubblicato in Articoli

Treni tagliati, bus a singhiozzo

Pistoia, 3 marzo 2011

I numerosi pendolari che da settimane contestano i drastici tagli ai treni fra Pistoia e Porretta Terme lo avevano detto: il servizio degli autobus organizzato per sostituire i convogli ferroviari soppressi, non avrebbe funzionato bene nei giorni di neve sulla montagna pistoiese. Proprio quello che è successo ieri: copiosa nevicata e ritardi pesanti per la nuova linea dei pullman. Caos, quindi, e ancora lamentele dei viaggiatori per i disagi.  Intanto però l’assessore regionale ai trasporti Luca Ceccobao continua a difendere la sua posizione: «La linea ferroviaria Porrettana non verrà chiusa ma è oggetto di un processo di riorganizzazione e riduzione dei servizi che comunque terranno conto di alcuni criteri fondamentali».  «Vista la riduzione delle risorse disponibili – sottolinea Ceccobao – la Regione ha ritenuto necessario avviare una riorganizzazione, tenendo conto anche della possibilità di sostituire con i bus le corse con frequentazione minima».  Secondo l’assessore il costo annuale per l’esercizio dei treni sostituiti è pari a 2,2 milioni, mentre le spese per le corse sostitutive in autobus ammontano a 752mila euro.

fonte : Il Tirreno Pistoia

Scrivi un Commento

Current ye@r *

Commenti recenti

    Calendario

    marzo: 2011
    L M M G V S D
    « feb   apr »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031