Tavolo tecnico regionale

marzo 4th, 2011  |  Pubblicato in Articoli

Porrettana: prima riunione stamani in regione del tavolo tecnico

Pistoia,  4 Marzo 2011

Prima riunione, questa mattina in Regione Toscana, del tavolo tecnico per la ferrovia Porrettana, a fronte dei tagli decisi dall’ente regionale sulla linea ferroviaria e delle criticità emerse con la nuova organizzazione del servizio.

Insieme a me e all’ assessore provinciale Carlo Cardelli erano presenti anche  i rispettivi rappresentanti dei comuni di Pistoia e di Sambuca, di Uncem Toscana e di Copit.

Tante le questioni e tutte urgenti, portate all’attenzione dell’assessore regionale ai trasporti, Luca Ceccobao, nell’ottica sia di una rapida  rimodulazione del servizio, a beneficio dell’utenza, sia della definizione di un progetto, per valorizzare la linea Porrettana e rilanciare il sistema trasporti della montagna.

Un primo incontro positivo,  nel corso del quale abbiamo preso atto con soddisfazione della proposta  da parte della Regione di sottoscrivere un protocollo con tutte le istituzioni interessate, impegnandosi , anzitutto, a modificare velocemente il servizio, che, pur in una logica di razionalizzazione, deve rispettare le esigenze ed i bisogni dell’utenza. A partire dai prossimi giorni, infatti, saranno apportate le prime modifiche ed i tecnici regionali sono già all’opera per verificare tutte le segnalazioni ricevute e predisporre un sistema di corse più flessibile ed efficiente.

“Non solo, nell’ottica di una rivalutazione della Porrettana, ed in considerazione dell’avvicinarsi della scadenza del contratto di servizio con Trenitalia, fissata al 2014, abbiamo chiesto alla Regione l’impegno a sostenere con fermezza la linea ferroviaria. A tale scopo, attraverso il tavolo tecnico, lavoreremo in sinergia ad un progetto, che sarà definito entro il mese di giugno, e che punta alla riqualificazione della Porrettana e del sistema trasporti, nel contesto più ampio dell’area metropolitana.

L’esigenza di razionalizzazione delle spese, dovuta ai tagli al trasporto pubblico locale, infatti deve  fare i conti con i bisogni espressi dalla comunità locale e dal territorio e con le peculiarità di una tratta che è un patrimonio di ingegneria, di storia e di esperienza .

 

Federica Fratoni – Presidente Provincia di Pistoia

 

fonte : federicafratoni.net

Scrivi un Commento

Current ye@r *

Commenti recenti

    Calendario

    marzo: 2011
    L M M G V S D
    « feb   apr »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031