Tutti a Firenze

marzo 16th, 2011  |  Pubblicato in Articoli

Il 29 marzo manifestazione davanti alla Regione

Pistoia 16 marzo 2011

 

Di nuovo tutti in piazza per difendere la Porrettana. Questa volta però la rivolta contro la rimodulazione del servizio di trasporto pubblico sulla montagna pistoiese, non interesserà qualche convoglio durante la giornata o la stazione di Pistoia, ma si sposterà addirittura a Firenze di fronte al palazzo della Regione.  E’ programmato per il prossimo 29 marzo, infatti, un sit-in organizzato da Legambiente e Verdi ed in vista di quell’appuntamento anche i vari comitati sorti in questi ultimi mesi si sono già messi in moto per il passaparola necessario per far sì che la manifestazione possa riuscire alla perfezione. Quel giorno, infatti, a Firenze è in programma una seduta di consiglio regionale ed i manifestanti esporranno le loro perplessità di fronte alla rivoluzione del servizio della linea Porrettana, in atto dallo scorso 28 febbraio, cercando magari di ottenere anche un colloquio con l’assessore regionale ai trasporti, Luca Ceccobao.  Intanto in questi giorni, tramite quanto si apprende dal gruppo “Salviamo la Porrettana” sorto da diverse settimane su Facebook e che oramai sta per raggiungere quota 1.300 membri aggiornato quotidianamente su qualsiasi aspetto riguardi i treni ma anche il servizio sostitutivo degli autobus, si sta aprendo un altro fronte interessante di discussione.  Verrà infatti inviata una nota ufficiale alla presidente della Provincia Federica Fratoni ed al sindaco Renzo Berti di fronte alla decisione del tavolo tecnico organizzato dalla Regione Toscana che non prevede la presenza né di Regione Emilia-Romagna né della provincia di Bologna, altri enti interessati in prima persona sulle vicissitudini della Porrettana.  Infatti, i costi di manutenzione della stessa linea ferroviaria, non solo dalla parte emiliana ma anche nel tratto pistoiese, gravano interamente sul dipartimento di Bologna che deve coprire tutta la tratta dal capoluogo emiliano fino a Pistoia. Così facendo, dei privilegi ne gode soltanto la Toscana.

fonte : Il Tirreno Pistoia

Scrivi un Commento

Current ye@r *

Commenti recenti

    Calendario

    marzo: 2011
    L M M G V S D
    « feb   apr »
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    28293031