Povera Politica

maggio 30th, 2011  |  Pubblicato in Articoli

Storie di ordinaria politica

Pracchia, 29/05/2011

Oggi si festeggiava il 150° anno dell’Unità d’Italia con il passaggio di un treno storico e la ProLoco e alcuni degli abitanti del piccolo paese di Pracchia avevano organizzato una piccola recita per parlare della Porrettana. C’era stato impegno, divertimento e tante ore di prove e il risultato? Non appena hanno sentito che si trattava di una recita satirica sulla situazione della Porrettana, hanno fatto suonare la partenza del treno e gli attori sul “palco” hanno recitato per gli amici e la gente del paese.

Io sono indignata per questo comportamento al limite della maleducazione. Da parte nostra ( io ho recitato insieme ad altri amici) non ci sono state né offese né affermazioni false. Qualche autorità si è indignata per una canzone in cui veniva detto che il Copit aveva preso dei soldi…ci sono delle delibere che provano che la Provincia ha cercato di aiutare il Copit in difficoltà economica, inoltre il Copit offre un servizio di trasporto per cui viene pagato (e ci mancherebbe che lo facesse gratis, no?) cosa c’è da offendersi? Questa autorità, mi hanno riferito in più d’uno, se l’è presa e ha detto che ci saranno delle conseguenze. Che modo è di comportarsi da parte di un rappresentante politico eletto dal popolo? Prima dimostra disponibilità verso i cittadini e le loro problematiche e poi alla prima rappresentazione scherzosa (in cui tra l’altro non ho sentito fare il suo nome) si comporta in modo maleducato e chiede di far ripartire il treno 20 minuti prima di quanto stabilito? Ormai non dovrei meravigliarmi più. Lo vedo come vanno le cose in politica…il cittadino elegge qualcuno e poi questo si sente padrone del mondo, intoccabile…Se c’era qualcuno che doveva prendersela per la nostra satira era qualcun altro, che però credo non sappia nemmeno dove stiamo di casa, né gli importi, da quello che ho visto in questi mesi.

Purtroppo questa è solo l’ennesima, triste storia, di ordinaria politica italiana. Prima o poi le cose dovranno cambiare…o almeno è quello che spero! Povera Me! Povera Politica!

Silvia

Personaggio “La Politica” della commedia di Pracchia

 

Scrivi un Commento

Current ye@r *

Commenti recenti

    Calendario

    maggio: 2011
    L M M G V S D
    « apr   giu »
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031