Due pesi e due misure

ottobre 25th, 2012  |  Pubblicato in Articoli, News

DUE PESI E DUE MISURE

Comunicato congiunto di Legambiente Pistoia e Comitato Viva la porrettana Viva.

Legambiente Pistoia e il Comitato Viva la Porrettana Viva salutano con soddisfazione l’approvazione della mozione che ha portato al ritiro della delibera sui tagli alla linea Pistoia-Montecatini. Lo ritengono un gesto doveroso e soprattutto di buonsenso.

Invitano comunque tutti gli utenti del trasporto pubblico e tutti i comitati che li rappresentano a non cantare vittoria e a non abbassare la guardia ed anzi ad unirsi per fare fronte comune in una unica grande vertenza generale per il trasporto pubblico locale.

Fa piacere aver visto una levata di scudi da parte degli amministratori locali in difesa degli interessi dei cittadini, che infatti ha sortito l’effetto di far ritirare la delibera della Giunta Regionale.

Lascia perplessi però che lo stesso atteggiamento e la stessa determinazione non si siano adottati anche nel 2011 in occasione dei tagli alla Ferrovia Porrettana e ci si domanda il perché di due pesi e due misure.

Perché invece nella questione della Ferrovia Porrettana le ragioni che hanno guidato le scelte degli amministratori sono state semplicemente le esigenze della Regione di risparmiare, della Copit azienda in crisi che aveva bisogno di una boccata di ossigeno e di Trenitalia che voleva ridurre i treni “poco redditizi economicamente”, per evitare gli incroci e poter quindi togliere gli scambi e ridurre così i costi di manutenzione?

Forse per via dello scarso peso politico degli amministratori locali della montagna?

O forse perché la montagna non rappresenta un altrettanto vasto bacino elettorale?

Perché Il 02 marzo 2011 nella seduta di Consiglio n. 034 ad un analoga mozione di ritiro del provvedimento relativo alla Porrettana dei Consiglieri Sgherri, Locci e Gambetta Vianna (Mozioni 262 e 264), il Consigliere Venturi invece di procedere alla votazione propone il rinvio in commissione del provvedimento per il riesame (che tra l’altro non ha avuto alcun esito e i tagli sono stati confermati)? Perché due pesi e due misure?

Per i tagli sulla Pistoia-Montecatini i Consiglieri regionali Bini e Venturi si sono mostrati agguerriti e determinati…

Perché invece giovedì 22 dicembre 2011 propongono una mozione (la n.225) che contiene tra le altre cose la reintroduzione di alcune corse di treni in Porrettana che viene approvata dal Consiglio all’unanimità e poi “si dimenticano” di farla applicare? Perché ancora due pesi e due misure ?

Se è vero che il Consigliere Venturi si è in qualche misura adoperato per evitare la rimozione degli scambi di Molino del Pallone, ci si domanda ancora il perché per due situazioni analoghe si adottino due comportamenti opposti ? Che cosa fa la differenza per usare in modo così sfacciato due pesi e due misure ?

Forse la differenza l’ha fatta il Sindaco di Borgo a Buggiano?

Intanto Legambiente e il Comitato hanno chiesto un colloquio con il Sindaco di Pistoia.

Scrivi un Commento

Current ye@r *

Commenti recenti

    Calendario

    ottobre: 2012
    L M M G V S D
    « mag   nov »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031