Un film già visto

ottobre 25th, 2012  |  Pubblicato in News

Comunicato Legambiente Pistoia e Comitato “Viva la Porrettana Viva” in merito ai tagli alle corse di treni sulla tratta Pistoia-Montecatini

Legambiente e Comitato chiedono un incontro con il Sindaco di Pistoia per conoscere le azioni che intende intraprendere per la questione della Ferrovia Porrettana

La questione dei tagli alle corse e alle stazioni ferroviarie sulla Pistoia-Montecatini, segue alla perfezione un copione già visto nel 2011 sulla Ferrovia Porrettana.

La Regione giustifica i tagli con la scarsità di risorse e la bassa utenza e snocciola dei numeri e dei dati spesso discutibili a favore della sua tesi. Gli amministratori locali, attivano un teatrino di incontri e dichiarazioni che per mancanza di determinazione o di peso politico non porta pero’ a nessun risultato concreto. In generale appare tutto come un grande festival dell’ipocrisia dove si fanno dichiarazioni e si scrivono documenti in cui si propone di incentivare il mezzo pubblico e nei fatti invece si mettono in campo azioni che vanno esattamente nella direzione opposta, ovvero quella di scoraggiare gli utenti e spingerli all’uso del mezzo privato.

Semplicemente stiamo assistendo alla messa in atto di politiche di lenta e graduale dismissione di tutte le linee minori secondo una lucida e precisa strategia collaudata che è quella di innescare un circolo vizioso tra il peggioramento del servizio e il calo dell’utenza.

 Legambiente Pistoia e il Comitato “Viva la Porrettana Viva” ritenendo questa la radice comune del problema e la causa di ogni disagio che ricade sulla testa degli utenti, sotto forma di peggioramento della qualità della vita e di ulteriore perdita del potere di acquisto dovuta ai maggiori costi di trasporto da sottrarre ai già magri bilanci familiari e invitano tutti gli utenti del trasporto pubblico e tutti i comitati che li rappresentano ad unirsi per fare fronte comune in una unica grande vertenza generale per il trasporto pubblico locale.

In merito alla questione della Ferrovia Porrettana, Legambiente Pistoia e il Comitato “Viva la Porrettana Viva” vista la mancanza di progressi e l’avvicinarsi della stagione invernale che porterà come già visto ulteriori disagi agli utenti nonché la preoccupazioni per eventuali ulteriori peggioramenti del servizio, chiedono un incontro al sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli per capire se e come si è attivato per mettere in atto i propositi espressi nelle dichiarazioni in campagna elettorale, anche in forma scritta.

Certi del massimo riguardo del Sindaco verso questa questione, in particolare vorremmo sapere:

• Se e come si è mosso per il mantenimento della perfetta funzionalità infrastrutturale della linea, in particolare della funzionalità degli incroci ferroviari se è riuscito ad ottenere un impegno formale scritto da parte di RFI a non dismetterli.

• Se e quali azioni ha intrapreso per assicurarsi l’applicazione della mozione 225 Bini/Venturi che prevedeva:

a) L’attivo contributo delle comunità interessate

b) La reintroduzione di alcune corse su ferro,

c) Di stimolare la crescita del volume complessivo dell’utenza

d) Di verificare con la Regione Emilia Romagna la possibilità di un diverso assetto dei servizi che oggi si attestano a Porretta

• Se e quali azioni ha intrapreso per attivare il confronto e il dialogo tra le istituzioni e associazioni del territorio, sia Toscane che Emiliane, sulle misure che si intendono adottare per organizzare insieme l’assetto migliore possibile per l’immediato e per il futuro della Ferrovia Porrettana.

Lo stesso Sindaco Bertinelli si è espresso al tempo per una organizzazione dei servizi orientata al buonsenso con un servizio a misura di utenti e non delle aziende e per questo è necessario coinvolgere gli utenti stessi nella progettazione del servizio tramite forme di partecipazione attiva.

Vorremmo sapere come intende mettere in atto questo proposito e conoscere il suo parere in merito alla proposta del novembre scorso da parte di sette associazioni del territorio, di attivare una consulta popolare sulla mobilità.

Scarica i documenti in versione .pdf :

Comunicato Ottobre 2012

Documento Congiunto

Mozione 225

Scrivi un Commento

Current ye@r *

Commenti recenti

    Calendario

    ottobre: 2012
    L M M G V S D
    « mag   nov »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031